Prodi, Ssn orgoglio dell'Italia


Prodi, rendere la sanità pubblica uguale in tutte le regioni.

Gli italiani devono essere orgogliosi del Servizio sanitario nazionale pubblico. Lo ha affermato a chiare lettere ieri pomeriggio il presidente del Consiglio Romano Prodi, che ha partecipato all'inaugurazione della nuova sede del ministero della Salute nel quartiere Eur di Roma.

"Dobbiamo essere orgogliosi - ha detto Prodi - di avere un Servizio sanitario pubblico che è qualcosa che ci accomuna con i Paesi più moderni. Oggi il Ssn è diverso da quello di tanti anni fa quando è stato istituito, ma uguali sono i suoi valori fondanti cioè l'universalità delle prestazioni.

Negli anni scorsi - ha ricordato - ci sono stati vari tentativi di mettere a rischio questa caratteristica di universalità, ma il Ssn fa parte del patrimonio di tutti i cittadini italiani". Il premier ha sottolineato anche l'importanza del coordinamento tra il governo nazionale della sanità e le competenze di ciascuna Regione in questo settore. "Ringrazio le Regioni per il grande coordinamento che abbiamo avuto in questi mesi di Governo.

Se avessimo avuto la stessa collaborazione da altri soggetti avremmo ottenuto risultati diversi anche in altri campi". Quindi Prodi ha ricordato che grazie a una comunione di intenti tra le Regioni, le politiche di bilancio hanno comportato un aumento della spesa sanitaria "solo dello 0,8 per cento rispetto al 6 per cento fatto registrare negli anni 2001-2006. Dunque un incremento inferiore all'inflazione a parità di prestazioni erogate".

Il Servizio sanitario nazionale deve garantire le stesse prestazioni a tutti i cittadini in ogni parte del Paese: questo è lo sforzo del prossimo futuro per la sanità italiana, lo scenario - secondo Prodi - su cui si dovranno misurare i politici che avranno la gestione della sanità.

"Abbiamo un Servizio sanitario universale - ha detto - che non è ancora uguale in tutte le zone d'Italia. Sarà questo lo sforzo per il futuro. Ma il servizio sanitario fa progressi e migliora nello standard delle prestazioni: dobbiamo essere orgogliosi di questo risultato".

Pagina pubblicata il 07 marzo 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti