Sicurezza dei pazienti ed Ecm in cima all'agenda


"Sicurezza dei pazienti ed Ecm (Educazione continua in medicina): sono questi i temi più 'scottanti' della sanità, da girare alla classe politica in vista delle prossime elezioni". A pensarla così è Pasquale Spinelli, presidente della Federazione italiana delle società medico-scientifiche (Fism), convinto che per migliorare il Servizio sanitario nazionale "non si può fare a meno di affrontare con piglio e decisione questi due temi".

"Il problema della sicurezza - spiega Spinelli all'AdnKronos Salute - non può più essere rimandato. E' necessario, ad esempio, insistere sull'istituzione di punti di gestione del rischio clinico in ogni struttura ospedaliera".

Ma non solo. "Serve - aggiunge - migliorare la formazione del personale sanitario e, soprattutto, diffondere la cultura della qualità dei servizi assistenziali". Un altro aspetto della sicurezza investe invece i farmaci. "Sempre più pazienti, soprattutto bambini - spiega il presidente della Fism - rimangono vittime di dosaggi e somministrazioni errate di medicinali. Bisognerebbe quindi istituire un servizio 'ad hoc' a servizio e a tutela di medici e pazienti".

Altro problema 'annoso' è quello relativo all'Educazione continua in medicina (Ecm). "Purtroppo - sottolinea Spinelli - il sistema è ancora in una fase sperimentale. Speriamo che il testo di riforma messo a punto dal ministero della Salute e dalle Regioni entri presto a regime.

Anche perché - conclude - è un testo che potrebbe funzionare".



Pagina pubblicata il 06 marzo 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo