Est Europa la culla della TBC resistente


"Il 60 per cento dei casi di tubercolosi resistente ai farmaci, nel mondo, si concentra in Europa orientale. Soprattutto in Ucraina e Russia, e poi nei Paesi baltici".

Questo il quadro allarmante delineato da Shaheen Mehtar, una delle massime esperte mondiali della malattia, che partecipa a Barcellona al XVIII Congresso europeo di microbiologia clinica e malattie infettive (Eccmid).

Percentuali preoccupanti e ben al di sopra di quelle registrate in Europa occidentale, che si attestano al 5-7 per cento. In Usa si torna a salire fino al 14 per cento mentre in Asia e Africa si precipita all'1 per cento.

"Ma solo perché in questi continenti è più difficile che si sviluppi la multiresistenza, perché spesso la tubercolosi non è trattata affatto", precisa la specialista. Tassi di infezioni tanto alti, nella forma difficilmente curabile che può sfociare nella super tbc che non risponde ad alcun trattamento, determinano un vero e proprio allarme sanitario.

"Dobbiamo aiutare questi Paesi - dice Mehtar - con la formazione e l'educazione. Le uniche armi a disposizione". La regola che la super esperta suggerisce, ai Paesi dell'Est Europa come agli altri è quella del 'Think Tb', ossia del "pensa che possa essere tubercolosi".

E' "semplice - dice all'ADNKRONOS SALUTE - se una tosse dura più di tre settimane, ed è accompagnata da febbricola e da sudorazione notturna, non escludere a priori la tubercolosi". In questi casi conviene dunque"fare gli opportuni accertamenti, anche per chi vive accanto. La diagnosi rapida - conclude - è una delle migliori armi per mettere in scacco la malattia".

Pagina pubblicata il 20 aprile 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo