Bianco, amarezza per caso Marcelletti


Una grande amarezza per la vicenda che ha coinvolto il cardiochirurgo infantile Carlo Marcelletti. Un 'duro colpo' per la gravità delle accuse che non devono far dimenticare, però, il lavoro quotidiano di tanti camici bianchi motivati da valori forti e che restano punto di riferimento per i cittadini.

Queste, in sintesi, le considerazioni di Amedeo Bianco, presidente della Federazione degli Ordini dei medici e degli odontoiatri (Fnomceo), che dopo l'arresto del famoso chirurgo, invita a evitare giudizi sommari e attendere il lavoro della magistratura.

"L'impatto è molto duro - spiega Bianco all'ADNKRONOS SALUTE - anche per il peso mediatico e l'autorevolezza della persona coinvolta. Ma anche a fronte di un quadro accusatorio pesante è necessario, in una società civile, sospendere il giudizio e attendere il lavoro degli inquirenti". A prescindere dal caso specifico, Bianco sottolinea che "la professione medica è particolarmente esposta dal punto di vista mediatico, 'sotto tiro'".

E questo anche perché "nella percezione delle persone il medico è un essere da cui si pretende perfezione: non dovrebbe sbagliare mai. Per questo quando un professionista è coinvolto in vicende poco chiare e poco edificanti, il danno non è solo per il singolo, ma per tutta la professione".

Ma nella realtà "i medici - continua Bianco - non sono tutti perfetti, possono sbagliare e sbagliano. Resta per fortuna la certezza che la professione, nel suo insieme, con decine di professionisti che lavorano quotidianamente con i loro pazienti, mantiene il suo ruolo di punto di riferimento per i cittadini.

E questo grazie alle migliaia di camici bianchi che fanno onestamente il proprio lavoro, vivono di ideali forti, condivisi dai pazienti, agiscono nell'interesse del cittadino fanno con dedizione e competenza il lavoro di ogni giorno". Infine Bianco ribadisce il suo "no" ad atteggiamenti corporativi e difese di casta. "Chi ha gravemente sbagliato, se ha sbagliato - conclude Bianco - deve pagare il suo prezzo: i medici non difendono a tutti i costi chi ha sbagliato solo perché ha un camice bianco".


Pagina pubblicata il 06 maggio 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti