Marino, la meritocrazia in finanziaria


Una legge Finanziaria all'insegna della meritocrazia e della trasparenza nell'assegnazione dei fondi alla ricerca. Questo l'auspicio del senatore del Pd Ignazio Marino, che riprende un suo 'cavallo di battaglia' della scorsa legislatura quando era presidente della Commissione Igiene e sanità del Senato.

"Finanziare di più la ricerca, ma soprattutto cambiare le regole per l'assegnazione dei fondi pubblici: non è solo un'idea, ma un impegno che mi assumo ora in vista della prossima Finanziaria", annuncia in una nota. Marino è intervenuto al convegno 'Liberiamo la ricerca', ieri a Bologna.

Un appuntamento a cui ha partecipato anche il recente premio Nobel alla Medicina Mario Capecchi. "Nella Finanziaria 2009 - ha spiegato il senatore del Pd - proporrò una norma che elimini l'attribuzione dei fondi per la ricerca sulla base del sistema discrezionale 'top down', per introdurre il peer review (giudizio tra pari): un metodo trasparente che premia il merito e si basa sulla valutazione di un progetto da parte di esperti di quella materia, ossia scienziati che valutano scienziati, alla pari.

Si tratta - ricorda - di un sistema utilizzato in tutti i Paesi che fanno della ricerca un punto cruciale per la crescita e l'innovazione. Vedremo alla prova dei fatti in Parlamento - conclude Marino - chi dimostrerà la volontà di introdurre il merito come criterio per promuovere i migliori, e chi invece si assumerà la responsabilità di fronte al Paese di mantenere lo status quo, ovvero finanziamenti assegnati solo in base a cordate e amicizie".


Pagina pubblicata il 19 maggio 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo