SIMG E SIP contro il disagio mentale


Medici di famiglia e psichiatri insieme per affrontare i problemi del disagio mentale e garantire il benessere dei cittadini a 360 gradi. Nasce con questi presupposti il tavolo di lavoro tra la Società italiana di medicina generale (Simg) e la Società italiana di psichiatria (Sip).

La collaborazione punterà su diversi tipi di intervento, dall'assistenza nelle malattie somatiche, spesso sottovalutate nelle persone colpite da disturbi mentali gravi, alla definizione di strategie condivise per la comprensione e la gestione dei disturbi dell'umore. Senza dimenticare le situazioni più a rischio che riguardano cioè, adolescenti, migranti e i nuovi tipi di dipendenza.

"A trent'anni dalla legge di riforma dei servizi psichiatrici - hanno spiegato i presidenti delle due società scientifiche, Claudio Cricelli (Simg) e Mariano Bassi (Sip) - è tempo di fare il punto, e di farlo insieme, sui problemi ancora sul campo". In particolare "affrontare il tema della separatezza - continuano gli esperti - tra mondo psichiatrico e mondo delle cure primarie vuol dire oggi essere consapevoli delle dimensioni epidemiologiche e delle dinamiche sociali del disagio e del disturbo psichico, e provare a dare una risposta per quanto possibile integrata". La valorizzazione della 'medicina del territorio', in particolare, è un obiettivo che unisce medici di famiglia e psichiatri.

Per 'centrarlo' sono necessarie "progettazione a lungo termine, promozione della relazione terapeutica, proposizione di temi etici, definizione di strategie di utilizzo delle risorse". Ma la medicina del territorio "è ancora sottovalutata nel nostro Paese: la valorizzazione dovrebbe iniziare nelle facoltà mediche attraverso una enfasi sulla formazione, non solo disciplinare ma anche metodologica, e il rinforzo del tirocinio sul territorio".

La collaborazione si articolerà in iniziative più prettamente professionali - in programma studi su modelli di collaborazione e sullo sviluppo di indagini epidemiologiche per fotografare il 'continente sommerso' dei disturbi psichiatrici - e altre rivolte alla popolazione e ai rappresentanti istituzionali. Il primo appuntamento ufficiale sarà il congresso nazionale intersocietario nella primavera del 2009, che coinvolgerà medici di medicina generale e psichiatri.

Pagina pubblicata il 26 maggio 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti