Snami con i pazienti contro la burocrazia


Alleanza con i pazienti per la tutela della salute e per la lotta alla burocrazia. Si aprirà con questa prospettiva il 27esimo Congresso nazionale del Sindacato nazionale autonomo medici italiani (Snami), in programma da mercoledì 21 maggio a Cervia (Ravenna). 'Me.Di.Co e paziente insieme contro la burocrazia', è lo slogan del congresso, che utilizza l'acronimo del progetto del sindacato Medicina Distrettuale di Continuità.

Un progetto "che porta ad un grande vantaggio per il cittadino che viene assistito nelle 24 ore con uno scarsissimo impegno economico", spiega in una nota il presidente nazionale di Snami, Mauro Martini. Dal cittadino-paziente, continua, "ci aspettiamo solidarietà e alleanza contro tutta una serie di difficoltà burocratiche che sono nemiche di quel rapporto sano e lineare tra il medico e il suo assistito: note sui farmaci, restrizioni e controlli sulle prescrizioni, parcellizzazione dell'assistenza con un grande rischio che è creare 21 tipi di sanità, quante sono le regioni italiane.

Per questo motivo al nostro congresso - aggiunge il leader Snami - discuteremo anche di federalismo, attraverso il quale la regionalizzazione potrà coprire forme di assistenza aggiuntive, mantenendo la qualità senza però intaccare i livelli essenziali di assistenza nazionali e uguali per tutti".

Quest'anno il congresso Snami sarà integrato "da alcuni corsi di aggiornamento - informa Martini - tra i quali, nel pomeriggio di mercoledì 21 maggio, 'Il medico di famiglia e l'alcool', argomento particolarmente interessante anche alla luce delle prospettive inquietanti sull'uso degli alcolici negli adolescenti". Il corso è stato organizzato dalla Società nazionale di aggiornamento medico interdisciplinare (Sanmid ), "da un'idea del nostro vicepresidente nazionale Francesco Pecora", conclude.

Pagina pubblicata il 18 maggio 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo