Nessuna giustificazione per la Santa Rita


"I dolorosi e terribili fatti emersi dalle indagini sulla clinica Santa Rita di Milano non hanno alcuna giustificazione, e devono essere condannati senza riserve". Non lascia spazio a equivoci la condanna del sindacato dei medici dirigenti Anaao.

"Periodicamente - ricorda in una nota - si viene a conoscenza di comportamenti opportunistici di rilievo penale perpetrati da strutture private ai danni del servizio sanitario nazionale (Ssn). Prima di condannare il Ssn per ogni sua carenza organizzativa, e prima di giudicarlo frettolosamente un'impresa fallita a causa dei costi eccessivi, magari proponendo l'ennesimo ricorso ad appaltare a privati le funzioni di cura ed assistenza dei malati - rileva l'associazione - bisogna riflettere sul reale contributo del privato accreditato al Ssn".

I medici dirigenti rilevano quindi come, "in alcune Regioni il privato accreditato assorba oltre il 40% della spesa sanitaria. E' quindi più che mai importante che siano applicate e verificate le norme che regolano l'accreditamento delle strutture private e che le autorità regionali competenti esercitino una rigorosa verifica della qualità assistenziale e delle procedure diagnostico-terapeutiche adottate, per garantire la sicurezza dei cittadini.

I fatti accaduti - incalza Anaao - dimostrano che quando la salute diventa una merce soggetta alle regole del mercato, e quando la professione è esercitata esclusivamente ai fini del facile guadagno, ogni delitto è possibile.

Siamo fermamente convinti che solo un servizio sanitario pubblico, ispirato a principi di solidarietà ed equità, possa assolvere pienamente il principio costituzionale di garantire il diritto alla salute di tutti i cittadini. E che la via da perseguire - conclude la sigla sindacale - sia quella di un rafforzamento del Ssn prima di tutto attraverso la buona politica e le buone pratiche professionali".

Pagina pubblicata il 11 giugno 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti