Lea al tavolo regioni il 14 ottobre


Dovrebbe essere "approvato dal tavolo con le Regioni il 14 ottobre prossimo, o per lo meno in tale data si dovrebbe giungere a un accordo", il provvedimento sui nuovi Livelli essenziali di assistenza (Lea), ovvero il 'paniere' di prestazioni che il Ssn garantisce a tutti i cittadini.

Lo ha assicurato, "senza escludere un possibile slittamento di 15 giorni", il sottosegretario alla Salute Ferruccio Fazio, rispondendo all'interrogazione sul tema in corso in Commissione Affari sociali alla Camera dei deputati.

Intorno alla metà del prossimo mese, dunque, la misura "su cui il Governo sta lavorando da ancor prima della pausa estiva" dovrebbe giungere sul tavolo delle Regioni per il via libera. Rispondendo all'interrogazione dell'ex ministro della Salute Livia Turco, Fazio ha precisato che il provvedimento sui nuovi Lea voluto dal precedente Esecutivo è stato revocato "non per scelte politiche, ma per motivi tecnici".

Ovvero per una serie di questioni che hanno "portato alla mancata bollinatura della Ragioneria dello Stato" sulla misura. Per l'Esecutivo, dunque, il dietro front è stato una "scelta obbligata: ogni altro comportamento - secondo Fazio - sarebbe stato fuori luogo", soprattutto alla luce "degli ostacoli di natura finanziaria rilevati dalla Corte dei Conti".

Per l'ex ministro, invece, il decreto da lei voluto è stato revocato dall'Esecutivo per "motivi artificiosi". Davanti allo stop della Ragioneria dello Stato "il Governo - sostiene Turco - sarebbe dovuto tornare a sedersi al tavolo con le Regioni".


Pagina pubblicata il 18 settembre 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti