I LEA vicini a chi ha bisogno


"Niente tagli nei nuovi Livelli essenziali di assistenza (Lea) in sanità", ma prestazioni appropriate, ovvero non generalizzate ma limitate ai pazienti che ne hanno realmente bisogno.

Lo assicura il sottosegretario al Welfare con delega alla Salute, Ferruccio Fazio, che ieri ha incontrato - al tavolo tecnico sui Lea presso il ministero della Salute - gli assessori regionali alla Sanità "in un clima di collaborazione", dopo le critiche dei giorni scorsi legate ai tagli alle prestazioni diagnostiche denunciati delle Regioni e contenuti nella proposta del Governo.

"C'è l'accordo con le Regioni - ha detto Fazio all'Adnkronos salute - per lavorare sull'appropriatezza e recuperare i fondi che servono. I lavori in corso con le Regioni sono positivi e speriamo di arrivare all'accordo con la prossima riunione del tavolo, prevista il 23 ottobre". "Quello di oggi (ieri ndr) è stato un incontro molto costruttivo", ha spiegato ancora Fazio. "Con le Regioni lavoreremo sull'appropriatezza".

Per quanto riguarda le analisi di laboratorio e, in particolare, la radiologia per la quale le Regioni avevano lanciato l"allarme tagli' "nessuno pensa di tagliare - ha precisato Fazio - il discorso sarà di appropriatezza. Faremo dei pacchetti: alcuni tipi di prestazioni potranno essere fatte solo se sono necessarie". Fazio rassicura, infine, sulla presenza di prestazioni fondamentali.

"Ci saranno - conclude - la vaccinazione contro il papillomavirus, le protesi, ed esenzioni per chi è colpito da malattie rare".

Pagina pubblicata il 14 ottobre 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti