Ricorso contro la chiusura del S.Giacomo


Presentata ieri al Tar del Lazio la richiesta di accoglimento della domanda di sospensiva in merito al provvedimento del Presidente della Regione e Commissario ad acta, Piero Marrazzo, per bloccare la chiusura dell'ospedale San Giacomo prevista per il 31 ottobre. A presentarla è stato il legale della Fials Lazio. 

"Continuiamo a ritenere - si legge in una nota della Fials - che tutte le motivazioni accluse da Marrazzo nel provvedimento deliberativo e quelle esternate in questi ultimi quindici giorni non rispondano agli obblighi di programmazione regionale, perché non si confanno espressamente al processo di razionalizzazione delle reti strutturali dell'offerta ospedaliera e della domanda ospedaliera in quanto sé stato licenziato senza che il Piano di riorganizzazione della rete ospedaliera romana e laziale sia stato di fatto definito".

Secondo la Fials, "l'assenza del Piano di riorganizzazione della rete ospedaliera e del Piano sanitario regionale non consentono un coerente progetto per il riequilibrio dell'offerta di posti letto per acuti e per lungodegenza e riabilitazione, alla promozione del passaggio dal ricovero ordinario al ricovero diurno, nonché alla realizzazione degli interventi previsti dal Piano nazionale della prevenzione e dal Piano nazionale dell'aggiornamento del personale sanitario, coerentemente con il Piano sanitario nazionale".

Secondo il sindacato, "l'istanza di sospensione viene resa necessaria perché dall'esecuzione del provvedimento impugnato deriverebbe un danno gravissimo e sicuramente irreparabile all'intera collettività ed in particolare al bacino di utenza dell'ospedale".



Pagina pubblicata il 14 ottobre 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti