Veneto modello per cure primarie


Il sottosegretario Martini ha elogiato il modello di gestione delle cure primarie nella regione Veneto che ha avviato un servizio h24 di medicina di famiglia.

"La via che il Veneto ha intrapreso di innalzamento delle cure primarie sul territorio e la chiusura di strutture ospedaliere inadeguate, in un'ottica di razionalizzazione e maggiore efficacia verso i bisogni reali dei pazienti, rappresenta la via maestra che deve rappresentare il modello per l'intero Paese".

A dirlo, in una nota, il sottosegretario alla Salute, Francesca Martini, che esprime soddisfazione per l'inaugurazione, ieri a Valeggio sul Mincio (Verona), di un servizio di medicina di famiglia (Utap) in funzione 24 ore, aperto nella sede dell'ex-ospedale e all'interno dell'Ulss 22 della provincia di Verona.

Nella cittadina veneta il servizio di assistenza di base sarà fornito dai 9 medici di medicina generale di Valeggio con un bacino d'utenza di 12.000 persone. Ogni cittadino - spiega la nota - resterà legato al proprio medico, ma potrà avvalersi di un servizio aggiuntivo, legato a un modello di assistenza integrata, con una disponibilità dalle 8 alle 20 e una copertura sulle 24 ore, attraverso la continuità assistenziale sette giorni su sette.

La sede dispone di ambulatori, studio medico, due ambulatori infermieristici, una segreteria, sale d'attesa e un ambulatorio specifico per i tirocinanti in formazione come punto di riferimento per la Scuola triennale di formazione in medicina generale. L'Utap è fornita inoltre di un sistema per la gestione delle cartelle cliniche dei pazienti in rete.

Martini - che si era occupata direttamente del progetto durante il suo precedente incarico di assessore alle Politiche sanitarie del Veneto - ha voluto ringraziare il direttore generale dell'azienda veneta e l'attuale assessore alla Sanità della regione, Sandro Sandri, "per aver concluso un progetto che mi stava particolarmente a cuore", e ha voluto augurare "ai medici di medicina generale che ne fanno parte un ottimo lavoro, nella certezza che rappresenterà un valore aggiunto insostituibile alla vita di tanti cittadini".

Pagina pubblicata il 03 novembre 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo