Ordine Roma, con specializzandi contro Inps


L'Ordine dei medici di Roma scende in campo al fianco degli specializzandi in medicina. Domani, una delegazione del Consiglio dell'Ordine parteciperà alla mobilitazione nazionale indetta dalle associazioni dei giovani medici in formazione, che dichiarano battaglia alla circolare emessa dall'Istituto nazionale previdenza sociale, che impone loro di devolvere non più l'aliquota in forma ridotta del 18%, bensì quella intera del 24,7%.

"Un'ingiustizia", per gli specializzandi, ma anche per l'intero Consiglio dell'Ordine provinciale dei medici di Roma, riunitosi la scorsa settimana. "Questi giovani medici - si legge in una nota dell'Ordine romano - sono costretti, a causa di norme inique, a esorbitanti trattenute previdenziali Inps, nonostante siano già tenuti a un contributo obbligatorio per l'Enpam (Ente nazionale di previdenza ed assistenza dei medici e degli odontoiatri).

Da troppi anni vengono illusi e trattati immeritatamente nonostante il loro notevole contributo assistenziale nei Policlinici universitari". Per l'Ordine dei medici di Roma, è giunto quindi il momento di intervenire. "La politica agisca rapidamente nel modificare norme inique che penalizzano economicamente in maniera grave dei giovani colleghi sui quali, viceversa, occorrerebbe investire.

Le università facciano tutto il possibile per rimandare quanto disciplinato dalla circolare Inps, che prevede l'applicazione di trattenute economiche, anche con arretrati, da effettuarsi nel mese di dicembre. Così da ridare un minimo di serenità almeno durante le festività natalizie".


Pagina pubblicata il 14 dicembre 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo