Ottimo Fazio contro la medicina difensiva


L'Associazione medici accusati di malpractice ingiustamente (Amami) rivolge un "grazie" al sottosegretario al Welfare, Ferruccio Fazio. "Finalmente il Governo dà ascolto a ciò che sosteniamo da 6 anni e a ciò che per primi abbiamo portato all'attenzione di tutti", afferma il presidente dell'associazione, Maurizio Maggiorotti, commentando le recenti dichiarazioni di Fazio sulla responsabilità medica e la medicina difensiva.

Intervenuto nei giorni scorsi al convegno organizzato a Roma dalla Fnomceo (Federazione nazionale degli Ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri), il sottosegretario ha sostenuto di voler "togliere la paura ai medici sul fronte degli errori, sia sul piano della responsabilità civile che a livello penale, perché 'strozzati' da un sistema che paga lo scotto di una situazione giuridica insufficiente", ricorda l'Amami in una nota.

"E' ciò che Amami sostiene da sempre - continua Maggiorotti - I medici vengono assolti in 2 casi su 3, ma a che prezzo? Dopo processi durati anni e con conseguenze gravissime sulle loro carriere e sulla loro stessa vita. Inoltre, come ha sottolineato anche il sottosegretario al Welfare, stanno applicando sempre più la medicina difensiva, che prevede numerosi esami e accertamenti mediante i quali gli specialisti si cautelano contro eventuali denunce, ma che ha gravi ripercussioni economiche oltre che conseguenze negative sulla salute dei pazienti che si sottopongono a esami inutili, qualche volta dannosi.

Lo stesso premier Silvio Berlusconi si è espresso sull'argomento, dicendo 'basta processi mediatici' - conclude Maggiorotti - poiché vediamo ormai tutti i giorni i medici processati sui giornali o in tv prima ancora che in tribunale, durante scandalosi programmi tanto populisti quanto faziosi.

Questo accanimento mediatico viene fatto sempre sui racconti pilotati del parente della vittima che, per scarsa cultura o in malafede, accusa il medico di turno con il plauso e l'indignazione del lettore disinformato. Il tutto sempre amputato della versione del medico".

Pagina pubblicata il 22 dicembre 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo