Continua il percorso dei nuovi LEA


Riparte il percorso per il varo definitivo dei Livelli essenziali di assistenza (Lea), le prestazioni sanitarie su cui era già stato raggiunto un accordo tra Governo e Regioni nella sede dell'ex ministero della Salute lo scorso settembre.

"I Lea saranno inseriti nel patto della salute tra Governo e Regioni" così come gli extrasconti sui farmaci generici, ha spiegato il sottosegretario alla Salute Ferruccio Fazio, a margine della presentazione dell'indagine del sindacato dei medici ospedalieri Anaao Assomed sugli italiani e il SSN ieri a Roma. "Ci rendiamo conto - ha detto Fazio - che ci sono stati ritardi sia per i Lea sia per quanto riguarda gli extrasconti sui farmaci generici", ma il sottosegretario nega che il 'fermo' di questi mesi sia legato a problemi di copertura economica e ricorda che l'accordo già raggiunto con le Regioni prevede addirittura un risparmio.

"L'eliminazione delle prestazioni inappropriate - ha continuato - soprattutto quelle che riguardano l'apparato osteoarticolare, ha consentito di inserire, a costo zero, tutti i nuovi Lea per le categorie deboli che erano stati proposti dal Governo precedente. Si e' arrivati a un accordo con un risparmio di 800 milioni di euro". Lo stop, secondo Fazio, e' stato legato piuttosto "al periodo politico. Una volta chiuso il tavolo tecnico e' stato infatti deciso l'inserimento dei nuovi Lea nel nuovo patto per la salute".

Ora quindi bisogna inserire tutto quanto deciso "nel patto, che e' più complessivo e va discusso tra Governo e conferenza Stato-Regioni". Il ritardo nell'iter dei Lea dunque "non e' legato ne' a inadempienze ne' a problemi di copertura economica".

Pagina pubblicata il 14 gennaio 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo