Snami in piazza contro la Convenzione


Far conoscere a politici e opinione pubblica le perplessità sulla bozza di Convenzione dei medici di famiglia e chiedere al più presto un incontro in commissione Salute e Finanze.

Questo al centro della protesta del Sindacato nazionale autonomo medici italiani (Snami) che ha fissato il 6 febbraio un sit-in a Montecitorio contro la preintesa del 22 dicembre. "È in atto una controrivoluzione" spiega il presidente nazionale Snami, Mauro Martini, "che avrà l'effetto di rendere il medico di famiglia sempre più suddito delle Asl e di piegare il rapporto medico-paziente alle logiche della programmazione.

Ma è soprattutto sull'articolo 3 che si concentrano le nostre preoccupazioni: l'adesione obbligatoria alle forme associative - la cui organizzazione sarà decisa dai governi locali negli accordi integrativi - è un principio che non ci piace».

Ed è proprio questa preoccupazione che ha spinto il sindacato a non chiudere le porte alla preintesa, dopo l'iniziale sospensione di giudizio. Nel congresso straordinario del 10 - spiega Martini - è stato deciso di siglare l'intesa.

La nostra sarà però soltanto una firma tecnica, per evitare l'esclusione dai successivi tavoli regionali e avere la chance di giocare la carta del nostro progetto Me.di.co, la "terza via" rispetto a Utap e Case della salute. Ma in ogni caso dovremo prima analizzare il testo finale dell'accordo che uscirà dall'esame di Consiglio dei ministri e Conferenza Stato-Regioni".

Pagina pubblicata il 22 gennaio 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti