SSN sostenuto da fondi integrativi


"In Italia occorre promuovere fondi sanitari integrativi non in antitesi, ma a supporto del Servizio sanitario nazionale (Ssn). Esso, infatti, non può soddisfare qualsiasi richiesta dei cittadini: già oggi la spesa sanitaria 'aggiuntiva' dei privati raggiunge il 23% di quella totale".

Parola di Domenico Di Virgilio, deputato del Pdl e responsabile nazionale del dipartimento Sanità di Forza Italia, che ha organizzato ieri a Roma il seminario 'Proposte per nuove forme integrative di assistenza sanitaria e socio-sanitaria'.

"Come avviene da tempo in altri Paesi occidentali - ha proseguito Di Virgilio - anche da noi è importante dare impulso a fondi sanitari e sociosanitari volontari incentivabili fiscalmente, attingendo dal patrimonio di cui già disponiamo, e cioè Casse o Fondi nati anche da accordi collettivi nazionali e locali di lavoro, e Società di mutuo soccorso appartenenti al mondo del no profit, caratterizzate dalla volontà di assicurare forme concrete di solidarietà tra gli iscritti.

Tali forme di assistenza erogano oggi a milioni di cittadini italiani prestazioni sostitutive, cioè le medesime offerte del Ssn: se potranno operare in sinergia e non in contrasto con esso, si potrà dare una migliore risposta ai bisogni sanitari della popolazione, anche quella più anziana, svolgendo, nello stesso tempo, una funzione di controllo della domanda di salute, più difficilmente ottenibile all'interno di un sistema di finanziamento pubblico".

Pagina pubblicata il 20 gennaio 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo