Medici di famiglia vicini ai cronici


I medici di famiglia chiedono più 'spazio' nella gestione dei malati cronici. Se si decide che un farmaco è utile, e che il servizio sanitario può permettersi di rimborsarlo, allora "è giusto che tutti i pazienti ai quali questo medicinale serve possano riceverlo, e che possano prescriverlo anche i medici di medicina generale".

Parola di Claudio Cricelli, presidente della Società italiana di medicina generale (Simg), convinto che sia necessario superare il regime di dispensazione dei farmaci di primary care 'in fascia A su piano terapeutico con monitoraggio'.

Il meccanismo, cioè, secondo cui "un farmaco può essere rimborsato solo su decisione del medico specialista", ricorda il 'camice bianco', e prescritto soltanto in seconda battuta dal medico di famiglia che ha in carico il malato. "Sosteniamo che il piano terapeutico non serva più a nulla", spiega Cricelli. "Comprendiamo che sia necessario accertarsi dell'appropriatezza prescrittiva" dei farmaci per evitare sprechi a carico del Ssn, precisa.

"Ma riteniamo che le verifiche debbano essere fatte 'a valle' - dice - e in questo senso abbiamo avanzato le nostre proposte al ministero della Salute e all'Agenzia italiana del farmaco. In particolare, stiamo proponendo un sistema di monitoraggio delle prescrizioni in tempo reale", conclude Cricelli.


Pagina pubblicata il 17 febbraio 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo