Più fondi contro malattie mortali dimenticate


Non abbassare la guardia rispetto a malattie mortali, ma spesso dimenticate. Medici Senza Frontiere (Msf) e Dndi (Drugs for Neglected Diseases) hanno lanciato un appello per "maggiori finanziamenti sostenibili a favore della ricerca e sviluppo (R&S) per combattere malattie mortali ma ignorate come la malattia del sonno, la leishmaniosi viscerale e il morbo di Chagas, che colpiscono milioni di persone nel mondo".

Msf ha inoltre annunciato il rinnovo del suo sostegno finanziario e operativo a Dndi, organizzazione senza fini di lucro che si occupa di ricerca e sviluppo (co-fondata nel 2003 da Msf e da cinque istituti di ricerca pubblici e privati) in risposta all'urgente bisogno di nuove cure per le malattie ignorate. "Ci sono nostri pazienti colpiti da patologie come la malattia del sonno che sono costretti a sottoporsi a cure tossiche e pericolose solamente per avere limitate possibilità di sopravvivenza. Le cure per le persone colpite dalla leishmaniosi viscerale continuano a essere proibitive, e quelle per il morbo di Chagas inesistenti", afferma in una nota Christope Fournier, presidente internazionale di Msf.

"Dndi ha dimostrato attraverso il suo lavoro come una collaborazione su ricerca e sviluppo che sia innovativa e guidata dai bisogni produce farmaci adatti ai nostri pazienti. Ma questa e altre partnership pubblico-privato non possono sostituire una forte leadership politica e un impegno da parte dei governi per garantire ai pazienti l'accesso a cure salvavita per le malattie dimenticate".

Dalla sua fondazione, Dndi ha sviluppato due farmaci a dose fissa combinata (Asaq e Asmq) contro la malaria non coperti da brevetto. Il risultato è stato quello di avere medicinali adeguati ai bisogni dei pazienti e che possono essere prodotti da diverse case farmaceutiche, garantendo prezzi competitivi e quantitativi sufficienti.


Pagina pubblicata il 23 febbraio 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti