Soddisfazione AIFA per ampliamento pianta organica


In un comunicato il Direttore Generale AIFA Guido Rasi, esprime viva soddisfazione per l'approvazione dell'ampliamento della pianta organica dell'Agenzia Italiana del Farmaco (contenuto nel disegno di legge di conversione del decreto "Milleproroghe") da parte del Parlamento e profonda gratitudine al Governo per la sensibilità mostrata nel sostenere tale, necessario, intervento normativo.

"Si tratta di una decisione di importanza strategica per la salute pubblica e il Sistema Paese - dichiara Rasi - poiché consentirà all'Aifa , attraverso il potenziamento di circa 200 unità di personale, di allinearsi alle altre grandi Agenzie del Farmaco europee e di superare le attuali criticità operative e di ciò sono molto grato al Governo, che ha sostenuto la nostra richiesta, e al Parlamento che l'ha approvata. Il potenziamento dell'attuale dotazione organica, infatti, ci permetterà di armonizzare le procedure agli standard qualitativi e quantitativi europei e di ottimizzare i processi registrativi e ispettivi, attualmente in sofferenza.

In questo modo, da un lato, potrà essere garantita sempre meglio ai cittadini italiani la sicurezza e la qualità dei medicinali e la stessa disponibilità di farmaci innovativi degli altri cittadini europei; dall'altro, sarà rafforzata la competitività delle industrie farmaceutiche del nostro Paese nel contesto internazionale e potrà essere sostenuto, attraverso la certezza dei tempi necessari a ottenere le autorizzazioni alla produzione, l'intero settore farmaceutico italiano.

Il recupero dell'efficienza regolatoria e ispettiva è, infatti, un parametro essenziale per la sicurezza dei farmaci e lo sviluppo dell'Industria perché consente di controllare la qualità e la sicurezza delle materie prime e delle officine di produzione, di ridurre e rendere certi i tempi dei processi autorizzativi alla produzione, di rilasciare i certificati di libera vendita con rapidità al fine di favorire le esportazioni, che costituiscono una voce significativa nel panorama della farmaceutica italiana.

Il risultato ottenuto oggi costituisce un passo determinante e decisivo per il percorso di riorganizzazione dell'Agenzia già intrapreso che troverà la sua sintesi finale nel progetto di riordino previsto dalla legge. L'auspicio è che tale intervento consenta all'Aifa di rafforzare l'unitarietà del proprio ruolo rispetto a preoccupanti tentativi di frammentazione del sistema".

Pagina pubblicata il 24 febbraio 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti