Ancora un rinvio per le specializzazioni


Si allungano ancora i tempi per il bando di concorso delle Scuole di specializzazione in medicina. Lo denuncia Federspecializzandi che esprime la propria indignazione per il mancato accordo, ieri in sede di Conferenza Stato-Regioni, sul fabbisogno, triennale, di medici in formazione specialistica.

Un problema da cui deriva un ulteriore slittamento del bando di concorso per l'accesso alle scuole di specializzazione, visto che l'indicazione del numero dei camici bianchi da formare è necessario per il proseguimento dell'iter. Per questo Federspecializzandi chiede una convocazione urgente di una seduta straordinaria della Conferenza Stato-Regioni, "per arrivare a concludere la vicenda entro la prima decade di marzo".

E indice, sin da ora, una giornata di mobilitazione nazionale, il 10 marzo a Roma, preceduta da iniziative locali a partire dal 2 marzo. "E' sconcertante constatare - si legge in una nota di Federspecializzandi - come gli attriti tra alcune Regioni e i ministeri interessati, riguardo al numero dei contratti da attribuire alle singole regioni, abbiano generato un ulteriore danno per i giovani medici, che in alcuni casi attendono il concorso da quasi un anno".

Nella migliore delle ipotesi - senza la convocazione urgente di una seduta straordinaria - "l'argomento - continua la nota - sarà all'ordine del giorno della prossima Conferenza Stato-Regioni convocata per il 19 marzo, con la prosecuzione dell'incredibile e tragicomico teatrino, caratterizzato da rimpalli di responsabilità e incapacità procedurale, a cui si è assistito finora"

Pagina pubblicata il 01 marzo 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo