Con appropriatezza efficacia e risparmio


Medici di famiglia a 'scuola' per migliorare la capacità di prescrivere, nel modo più appropriato, i farmaci giusti per la cura del paziente. E dare una mano, così, anche alle casse del Servizio sanitario nazionale, perché un cittadino ben curato avrà meno necessità di assistenza in futuro.

Partono da questi presupposti i corsi di formazione , dedicati alle malattie cardiovascolari, in particolare alla prescrizione dei farmaci anti colesterolo, promossi dalla Federazione italiana dei medici di medicina generale (Fimmg) che li ha presentati ieri a Roma.

Il 'pacchetto' di appuntamenti formativi destinati ai medici di famiglia è ricco: due corsi nazionali si sono già tenuti nella capitale, dove altri due partono domani, con la partecipazione di docenti altamente qualificati: medici di famiglia, specialisti, economisti. Seguiranno un centinaio di corsi in 88 Asl sul territorio. E questa volta come docenti ci saranno gli 'allievi' dei corsi nazionali affiancati dai dirigenti del settore farmaceutico delle Asl.

"Il nostro progetto - spiega Giacomo Milillo, segretario nazionale Fimmg - dimostra la volontà di dare risposte concrete, in collaborazione con le istituzioni, a bisogni concreti. Siamo convinti sostenitori dell'appropriatezza prescrittiva del farmaco che non vuol dire, però, solo tagli e risparmi. La nostra filosofia è: il farmaco giusto, al paziente giusto, nel tempo giusto, senza condizionamenti. Non ci sottraiamo al confronto con il contesto economico. Anzi. Crediamo fortemente che il paziente, curato meglio fa risparmiare l'intero sistema".

Oggi, lamenta Milillo, il ruolo del medico di famiglia troppo frequentemente è limitato al momento della prescrizione. "E questo - dice - perché il costo-beneficio del farmaco non viene fatto sulla base di una visione globale e di efficacia sul campo ma sulla spesa, in base ad un tetto prestabilito che, ovviamente, non tiene conto degli effetti, che possono anche essere negativi oltre che quelli auspicabili positivi".

Il farmaco e l'autonomia nel prescriverlo "non vanno valutati solo in termini di costi come adesso avviene, ma di quello che producono sul benessere dei cittadini, sulla riduzione dei ricoveri e anche dei decessi. In molti casi risparmiare oggi cento euro, è la convinzione della Fimmg, potrebbe significare spenderne molti di più domani". Come dimostra anche l'indagine, realizzata con economisti sanitari su 15 mila pazienti con malattie cardiovascolari, secondo la quale, con prescrizioni ad hoc di farmaci anticolesterolo il Ssn potrebbe risparmiare oltre 3 miliardi l'anno, a partire dal 2010.


News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo