Testamento, ritardata la discussione


Ora che l'approdo in Aula del Ddl sul testamento biologico è slittato, prendersi un po' di tempo per riflettere prima di tirare nuovamente le somme.

E' quanto propone il capogruppo del Pd in Commissione Sanità del Senato, Dorina Bianchi, che all'ADNKRONOS SALUTE spiega: "Aspettiamo di sentire domani il relatore del provvedimento, Raffaele Calabrò, e i suoi eventuali emendamenti, poi inizieremo un ragionamento e decideremo di conseguenza come comportarci".

"Abbiamo più tempo per lavorare con maggiore calma - spiega Bianchi - e per realizzare un testo che sia il migliore possibile. Credo che ci sia la necessità di discutere all'interno del Pd, ma con serenità e in piena tranquillità".

Ma prima "dobbiamo capire quel che accade dall'altra parte. Finora, dopotutto, abbiamo parlato soprattutto noi, ora aspettiamo di vedere quali saranno le repliche della maggioranza e del relatore per capire se ci sono margini di manovra oppure no.

Da questo dipenderà la nostra condotta e le nostre scelte". Quanto a un emendamento messo a punto dalla stessa Bianchi, che tracci una nuova posizione del partito e che ricalchi, in parte, la posizione delineata da Francesco Rutelli, "sono solo voci di corridoio - assicura la 'caposquadra' del Pd in commissione - Per altri emendamenti c'è tempo".

Mentre sul fronte Ignazio Marino e su una presunta 'pace' siglata tra i due nell'incontro con il segretario del partito Dario Franceschini, "non ho mai litigato con nessuno - assicura Bianchi con un sorriso - non confermo alcuna tregua per il semplice fatto che non ho mai dato battaglia".



Pagina pubblicata il 03 marzo 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo