USA, si torna alle embrionali


"Aboliremo il veto ai finanziamenti alle cellule staminali, con l'obiettivo di far guidare all'America la ricerca". Così Barack Obama ha annunciato, nella cerimonia alla Casa Bianca, la firma dell'ordine esecutivo con cui si annulla il precedente divieto imposto da George W. Bush, sottolineando che il precedente Governo aveva affrontato la questione sotto la "falsa alternativa tra integrità della scienza e valori morali".

In un discorso interrotto più volte da calorosi applausi del pubblico, tra i quali in prima fila la Speaker della Camera Nancy Pelosi, Obama ha ricordato come pur senza "sopravvalutare" i risultati già ottenuti, gli scienziati ritengono che "vi siano grandi potenzialità" nella ricerca sulle staminali per riuscire a trovare cure per gravi malattie. "Non vi posso assicurare che queste cure verranno trovare, nessun presidente può farlo, ma che verranno cercate in modo attivo" ha detto Obama che ha sottolineato come sia un compito di un governo appoggiare la ricerca perché "i miracoli in campo medico non avvengono per caso".

Il presidente ha comunque sottolineato di "comprende e rispettare" le posizioni di chi ha riserve morali riguardo a questo tipo di ricerca, ma ha ribadito di aver deciso di firmare l'ordine esecutivo nella convinzione che "la maggioranza degli americani" sostenessero la necessità di andare avanti con la ricerca. "Ma non lo faremo alla leggera - ha assicurato - ma in modo responsabile e non accetteremo abusi"

"Purtroppo Obama - ha commentato Luca Volontè -deputato dell'Udc, paga la cambiale 'anti-vita' firmata in campagna elettorale. Dispiace che nemmeno Nancy Pelosi sia riuscita a convincerlo che anche gli embrioni siano persone umane e che i diritti umani valgano anche per loro". "Neanche al presidente degli Stati Uniti e al suo staff - prosegue Volontè in una nota - sfuggirà che gli esperimenti sugli embrioni sono l'obiettivo delle grandi aziende farmaceutiche. Fino ad ora - conclude polemico - non esiste alcun protocollo scientifico che dimostri l'efficacia terapeutica su qualsiasi malattia delle cellule staminali embrionali".



Pagina pubblicata il 09 marzo 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti