Continua lo smistamento dei feriti


Le città e le Regioni confinanti con l'area terremotata stanno continuando a collaborare per gestire l'emergenza. Nei tre ospedali della Asl di Chieti sono 94 i feriti giunti dalle aree colpite dal sisma. Di questi, sono attualmente 59 le persone ricoverate nei tre ospedali, di cui 44 a Chieti, dieci a Ortona e cinque a Guardiagrele.

Altri 35 sono stati curati in Pronto soccorso e dimessi. Al Pronto soccorso del Policlinico di Chieti si sono presentate finora 58 persone, a 14 delle quali sono state erogate solo prestazioni di Pronto soccorso. Dei 44 ricoverati, nessuno è in pericolo di vita, informa una nota della Asl. Nove persone sono ricoverate in terapia intensiva: due in Utic (Unità terapia intensiva coronarica) e sette in Rianimazione.

Il Presidio ospedaliero di Chieti ha attivato 60 posti letto aggiuntivi, utilizzando i locali dei tre reparti di Divisione chirurgica, Neurologia e Dermatologia che erano stato accorpati nei mesi scorsi. Anche Pescara si è mobilitata. "Stiamo aspettando l'arrivo di un aereo con altri 11 pazienti provenienti dall'Aquila.

Abbiamo ancora posti letto a disposizione, anche perché i malati meno gravi, con piccoli traumi, li stiamo trasferendo negli alberghi della città". A riferirlo all'ADNKRONOS SALUTE è Fernando Guarino, direttore sanitario dell'ospedale di Pescara, struttura che da lunedì sta accogliendo i pazienti provenienti dall'ospedale San Salvatore dell'Aquila, ormai inagibile.


Pagina pubblicata il 08 aprile 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo