Il futuro dell'AIFA secondo Rasi


Un concerto di azioni coordinate tra AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) e medici di medicina generale per migliorare la gestione del farmaci. E' quanto ha auspicato, annunciando un accordo che sembra essere in dirittura d'arrivo il DG dell'AIFA Guido Rasi, che in una intervista rilasciata al Giornale del Medico, ha rilanciato il progetto di un'intesa tra l'Agenzia regolatoria e la medicina di famiglia.

"Le gestione della spesa farmaceutica - ha dichiarato Rasi nell'intervista - sta attraversando un trend a due velocità. La spesa convenzionata è riuscita a rispettare i tetti di spesa mentre quella ospedaliera ancora no.

Questo dipende in buona parte dall'uso ospedaliero di farmaci innovativi ad alto costo ma è anche da addebitare a carenze gestionali. Questo squilibrio - ha aggiunto - andrà risolto, per esempio portando sul territorio farmaci al momento ad esclusivo uso ospedaliero".

Rasi ha anche tratteggiato il futuro dell'AIFA: "Grazie al decreto mille proroghe (che ha incrementato la pianta organica dell'Agenzia) potremo essere in grado di venire a capo alle nostre carenze storiche che se al 50% erano dovute a problemi strutturali, per un altro 50 erano riconducibili a deficit di personale.

Ora dovremo prenderci le nostre responsabilità e lavorare a progetti tarati sul medio-lungo termine. Tra le altre cose - ha aggiunto Rasi - dovremo incrementare la nostra attività ispettiva, non solo in Italia ma anche all'estero.

Prova ne è che recentemente l'FDA ha aperto una sede a Pechino che vuole essere una base di partenza di un'ampia strategia di controllo dei farmaci con crescenti collaborazioni internazionali".

Pagina pubblicata il 19 aprile 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo