Sacconi, situazione sotto controllo


"La situazione è assolutamente sotto controllo e non è per nulla sottovalutata, ma nemmeno enfatizzata oltre la sua giusta misura". Così il ministro del Welfare, Maurizio Sacconi, a margine dell'audizione in commissione d'inchiesta sulle morti bianche al Senato, riferendosi alla febbre suina. L'Italia è pronta a gestire l'eventuale emergenza febbre suina. Il Paese è pronto e attrezzato. Oggi (ieri ndr) presenterò un'informativa in Aula al Senato più dettagliata sui farmaci. Ma già prima dell'emergenza sono state assunte ulteriori decisioni che ci fanno dire di essere pronti. Veramente credo che sia colpevole il comportamento di chi adombra che l'Italia non sia sufficientemente preparata". "Ad oggi - ha aggiunto il ministro - nessun caso sospetto riscontrato in Italia è stato ricondotto all'infezione dovuta al ceppo A-H1N1".

Intanto il sottosegretario Ferruccio Fazio ha inviato ieri una Circolare alle regioni per incrementare le misure di prevenzione e controllo per "fare fronte al possibile ingresso dell'infezione da virus dell'influenza suina A/H1N1 nel nostro Paese". Lo rende noto un comunicato del ministero del Welfare. In particolare, nella circolare vengono date indicazioni alle Regioni "per definire i casi sospetti e la loro gestione a livello di diagnosi e di trattamento, nonché le modalità di notifica degli stessi casi alle autorità competenti". Sono illustrate, inoltre, anche le misure già messe in atto "a livello degli Uffici di sanità marittima, area e frontaliera (Usmaf) dal ministero nei confronti dei viaggiatori". Le indicazioni contenute nella circolare, precisa la nota, "subiranno aggiornamenti in relazione alle indicazioni degli organismi europei e internazionali con cui il ministero è in continuo contatto".

Pagina pubblicata il 28 aprile 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo