CISL, fondo per prestazioni integrative


Un fondo per l'assistenza sanitaria integrativa alle prestazioni garantite dai Livelli essenziali d'assistenza (Lea) per arricchire il Welfare in questo periodo di crisi. E ancora, creare un accantonamento secondario di solidarietà per i cittadini meno abbienti. 

A lanciare la proposta è il segretario generale della Cisl medici, Giuseppe Garaffo, ieri a Roma al secondo congresso nazionale della Federazione Cisl Medici. "La crisi economica e la crisi della sanità - sottolinea il segretario generale della Cisl medici - suggeriscono che sono maturi i tempi per creare un fondo per l'assistenza sanitaria integrativa e socio-sanitaria, gestita dalle forze sociali e produttive e garantita dallo Stato, per prestazioni aggiuntive a quanto già garantito dai Lea".

Garraffo ha inoltre lamentato i notevoli ritardi accumulati dai rinnovi contrattuali dei medici dipendenti e convenzionati dal Ssn. "Un servizio sanitario - ha detto - che ormai risente dell'intoccabilità teorica del modello primitivo.

Un modello costruito su una politica e su una ideologia ormai datate". Il segretario generale della Cisl medici ha inoltre avanzato alcune idee per migliorare l'assistenza sanitaria ai cittadini.

Tra le proposte: snellire la struttura organizzativa del Ssn, razionalizzare il Welfare, depoliticizzare la sanità, ripristinare il ministero della Salute, evitare sprechi e strutture inutili e riconoscere ai medici il ruolo sociale, professionale e lavorativo "per renderli pienamente liberi e responsabili, in una sanità solidale".


Pagina pubblicata il 06 maggio 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo