Errani, soddisfazione per accordo su contratto


"E' un risultato importante. Sono stati riconosciuti miglioramenti retributivi che permettono di recuperare potere d'acquisto dei salari e possibilità per le Regioni di utilizzare proprie risorse per il miglioramento dei servizi".

Ad affermarlo è il presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani, commentando la sigla dell'ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro 2008-2009 per circa 600 mila operatori tra infermieri, personale tecnico e amministrativo della sanità pubblica.

"Si tratta - sottolinea in una nota Errani - di un importante risultato: oltre a riconoscere agli operatori i miglioramenti retributivi che consentono di recuperare il potere d'acquisito dei salari, permette alle Regioni, nel rispetto dei patti per la salute siglati con il Governo, di utilizzare proprie risorse per incentivare i lavoratori impegnati in progetti e programmi di miglioramento dei servizi.

Il contratto - aggiunge il presidente - ha inoltre potenziato il livello di coordinamento regionale in materia contrattuale. Ciò significa che - conclude Errani - a livello regionale potranno essere trattate le problematiche relative al lavoro precario in collegamento con l'erogazione dei Lea, alle prestazioni aggiuntive del personale sanitario e alla mobilità degli operatori, per la quale, peraltro, lo stesso contratto nazionale ha previsto una maggiore flessibilità finalizzata alla migliore organizzazione e prestazione dei servizi".

Pagina pubblicata il 14 maggio 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti