Malattie rare: Fini, non lasciare soli i pazienti


«È necessario non lasciare mai sole le persone affette da malattie rare: tutta la società deve farsi carico in modo responsabile delle molte difficoltà che si trovano ad affrontare».

Lo scrive il presidente della Camera Gianfranco Fini in un messaggio di saluto rivolto agli organizzatori del convegno 'Figli di un male minore?', promosso dalla Fondazione Barbareschi e in corso a Roma, in occasione della Giornata mondiale delle malattie rare. 
Secondi Fini l'incontro di ieri «costituisce un segnale significativo di una maggiore consapevolezza della rilevanza sociale e sanitaria delle malattie rare, che richiamano tutti, istituzioni, associazioni, imprese, studiosi e cittadini alla necessità di rivolgere un'attenzione sempre più ampia a questo tema, sostenendo la ricerca scientifica, promuovendo la prevenzione e creando reti di informazione e di solidarietà a favore dei malati e delle loro famiglie. 

La vostra Fondazione - conclude Fini - dimostra di portare avanti l'impegno per far comprendere l'importanza di sostenere con continuità nuove ed efficaci terapie per curare queste patologie».


Pagina pubblicata il 25 febbraio 2010

Pubblicità

Argomenti Correlati

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo