Pasini, rischio effetto boomerang dopo H1N1


Per l'Organizzazione mondiale della sanità la pandemia influenzale da H1N1 rischia di rivelarsi un boomerang, provocando una sorta di 'effetto al lupo al lupo'. Parola di Walter Pasini, direttore del Centro di Travel Medicine e Global Health, curatore della mostra storico-scientifica itinerante 'Vecchie e nuove epidemie, dalla peste nera alla pandemica influenzale, che si è inaugurato ieri a Roma al Campus Bio-Medico (a Trigoria).  «Se all'inizio nessuno poteva prevedere il grado di letalità e patogenicità del nuovo virus pandemico - dice Pasini all'ADNKRONOS SALUTE - via via che passavano le settimane e si raccoglievano i dati l'allarme lanciato dall'Oms è parso eccessivo.  E ora c'è il rischio che l'esperienza con questa pandemia influisca sulle reazioni della popolazione ai prossimi allarmi degli esperti». Insomma, che alla fine la gente sottovaluti le indicazioni degli esperti dell'Oms, proprio come capitò al pastorello che amava le burle. «Bisogna anche dire che, quando il patogeno ha fatto la sua comparsa, tutti avevano in mente gli effetti dell'H5N1, il virus dell'aviaria. E nessuno - sottolinea Pasini - immaginava che un virus pandemico di fatto non avesse la capacità di provocare danni come quelli registrati nelle pandemie del passato».   In ogni caso, secondo il medico, la gestione della pandemia 2009-10 è stata segnata «da un allarmismo eccessivo, abbinato a un altro elemento critico: il ritardo nella messa a punto dei vaccini, che - nota Pasini - in molti casi sono arrivati quando la prima e finora unica ondata di casi era di fatto già finita, o quasi. Il problema è che questi sieri vengono prodotti ancora con un sistema di 30 anni fa. Dunque dopo l'esperienza della pandemia da H1N1 le aziende farmaceutiche devono trovare il modo di mettere a punto vaccini ad hoc in tempi brevi».


Pagina pubblicata il 03 marzo 2010

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo