In aumento i casi di epatite A, sospettati i frutti di bosco


L'epatite A sembrava una realtà lontana dal nostro Paese, invece fa capolino con alcuni casi verificatisi nelle ultime settimane. Non è certamente un allarme, ma il ministero della Salute richiama gli assessorati regionali e provinciali per segnalare eventuali casi di epatite A.

Già nell'aprile scorso, spiega la circolare del Ministero, sono stati segnalati "due cluster internazionali di Epatite A, il primo che coinvolgeva pazienti dei Paesi Nord-Europei (cluster presumibilmente legato al consumo di frutti di bosco congelati di importazione extra-EU), il secondo turisti di rientro dall'Egitto".

A queste segnalazioni si sono aggiunte quelle relative ad alcuni turisti che avevano passato le vacanze nel nostro Paese.

Dopo queste prime evidenze, attraverso il sistema di sorveglianza SEIEVA, è stato valutato l'incremento di casi di epatite A in Italia.

E' risultato che "su 16 regioni che hanno trasmesso dati aggiornati al 20 maggio 2013, risulta un incremento delle notifiche di Epatite A pari al 70% nel periodo marzo-maggio 2013 rispetto allo stesso periodo del 2012.

Da qui la necessità di "rafforzare" la vigilanza affinché siano rilevati sul territorio nazionale eventuali casi e potenziali fonti di infezione.

Il Ministero chiarisce inoltre che per quanto riguarda i casi di epatite A, verificatisi dopo il consumo di una torta guarnita con frutti di bosco,  sono in corso le verifiche con il sequenziamento del virus.

I frutti di bosco provenivano da alcuni paesi come Bulgaria, Polonia, Serbia e Canada. Ora sono in atto ulteriori analisi per comprendere l'origine della contaminazione.

IN ARGOMENTO:

Epatite A, B e C. Sintomi, diagnosi e cura

29 maggio 2013

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo