Sterilità: come cercare lo specialista adatto


Sterilità. Non esistono regole precise, passi da compiere e scelte da non fare. Esistono però medici con strutture specializzate e "improvvisatori" con strutture inaffidabili ed è questo il punto di partenza dal quale deve partire chi inizia la personale battaglia alla ri cerca di un "figlio a tutti i costi".

Il primo interlocutore, lo abbiamo già detto all'inizio, è sempre il ginecologo: è a lui che giustamente una coppia si deve rivolgere quando, dopo 18 mesi di rapporti regolari e non protetti, non è riuscita ancora a concepire. Sarà il medico a consigliare i primi esami e a fare una prima diagnosi.

Se il quadro è chiaro sin dall'inizio, il medico può giustamente tentare la carta della terapia andrologica o della stimolazione ovarica (va fatta da mani esperte! attenzione alle gravidanze plurime!) ma, in caso di insuccesso, è bene che la coppia si rivolga subito ad un centro specializzato.

Un consiglio che diventa ancora più importante per quelle coppie nelle quali sin dall'inizio la diagnosi sembra difficile o comunque lascia dei dubbi.

Come scegliere un centro per la sterilità: è bene affidarsi a strutture che diano garanzie di serietà, diffidare da chi promette "miracoli", da chi concede poco del suo tempo o non si sofferma abbastanza a rispondere agli interrogativi.

Con il medico deve nascere un rapporto di fiducia e di dialogo. Una soluzione potrebbe essere quella di chiedere consiglio proprio al ginecologo di fiducia ma la stessa domanda può essere rivolta al medico di famiglia.

In genere i consigli migliori vengono proprio da altri medici che raccolgono "le voci" dell'ambiente e le sanno valutare. E poi ancora, le associazioni di coppie sterili, amici che si sono trovati ad affrontare il problema, le "voci" sulla fama di una struttura, gli Ordini dei medici.

Meno affidabili sono le notizie che vengono dai giornali e dalla televisione perché è più difficile stabilire dove finisce la serietà e inizia la voglia di protagonismo.

Il miglior criterio resta comunque quello personale, dell'impatto che si ha con la struttura e con i suoi protagonisti. La coppia deve sentirsi rassicurata, deve sempre avere la sensazione (meglio la certezza) di aver capito a fondo il problema e cosa l'aspetta, deve poter contare sul medico e sulla sua équipe, deve sentirsi "al sicuro".

Ettore Cittadidini, Carlo Flamigni - Un Figlio, volerlo per poterlo avere - Ed. La Nuova Italia Scientifica

pagina aggiornata il 27 dicembre 2007

Pubblicità

Argomenti Correlati

Gravidanza

Sei incinta? Ecco cosa fare. Quali esami in gravidanza e quando, la diagnosi prenatale, le malattie in gravidanza, il parto naturale, l'epidurale e il cesareo. La guida di Vita di Donna, dagli stili di vita all'alimentazione in gravidanza.

Forum Gravidanza

Gravidanza

Consultori familiari

Elenco completo dei consultori familiari in Italia suddivisi per regione

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti