Medici cattolici a politici, modificate la 194


Modificare la legge 194 sull'interruzione di gravidanza, incentivare la ricerca sulle cellule staminali adulte e favorire il più possibile la diffusione delle cure palliative e degli hospice.

Sono alcune richieste che l'Associazione medici cattolici italiani (Amci) di Milano rivolge ai candidati politici d'ispirazione cristiana e a quanti ricercano il voto dei cattolici. "Chiediamo a questi politici - spiega l'Amci Milano in una nota - di modificare la 194, potenziando le iniziative di prevenzione basate su un solido sostegno alla madre, ed evitando l'uso di mezzi farmacologici dannosi per la salute della donna.

Un impegno che non deve essere vissuto come un limite o una condanna della donna che, liberamente, intende compiere un'interruzione di gravidanza".

L'Associazione chiede inoltre di favorire con finanziamenti adeguati la ricerca sulle cellule staminali adulte che, "rispetto alle staminali provenienti da embrioni o feti umani abortiti, presentano più realistiche applicazioni nella medicina rigenerativa".

I medici cattolici chiedono di infatti di "non approvare" ricerche che possano mettere a repentaglio la vita e la dignità della persona umana, come, ad esempio, gli esperimenti su feti abortiti ed embrioni chimera.

Aborto. Interruzione di gravidanza. Come e dove. Il test?

Pagina pubblicata il 09 aprile 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582