Scuole di Restauro


RESTAURO DELLE DECORAZIONI OPERATORE ADDETTO AL RESTAURO DELLE DECORAZIONI MUSIVE DEI BENI ARCHEOLOGICI CEFME

CENTRO PER LA FORMAZIONE DELLE MAESTRANZE EDILI ED AFFINI DI ROMA E PROVINCIA

Ente accreditato  Via Monte Cervino, 8 - 00040 Pomezia - Sede Operativa: Pomezia - Via Monte Cervino, 8 Tel. 06919621 - Fax 0691962209 www.cefme.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L'obiettivo è quello di formare un operatore in grado sia di affrontare il lavoro in cantiere, sia di proseguire gli studi: l'azione professionalizzante prevede l'introduzione agli aspetti e alle problematiche relative all'intervento di restauro sui mosaici con docenti universitari, nonché lo studio e la progettazione dell'intervento e il cantiere didattico presso l'Area Archeologica di Ostia Antica con docenti dell'Istituto Centrale per il Restauro.

Si genera quindi un ciclo che rilascia Crediti Formativi Universitari riconosciuti sin d'ora presso la Facoltà di Architettura Valle Giulia del l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza", la Scuola di Specializzazione in Restauro dei Monumenti del l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" e il Dipartimento di Scienze del Mondo Antico della Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali del l'Università degli Studi della Tuscia.

La scelta delle materie e delle docenze nel loro complesso sono studiate affinché i CFU siano spendibili nei Corsi di Laurea Triennale di nuova istituzione nella Classe 41 per "Collaboratori Restauratori di Beni Culturali". L'attività di cantiere e lo stage in impresa consentono inoltre ai discenti un primo inserimento e confronto col mondo del lavoro.

II corso prevede anche una parte dedicata all'acquisizione di competenze sulla sicurezza, sull'informatica, sulla lingua inglese. AI termine del corso è prevista una fase di accompagnamento al lavoro e di supporto per l'eventuale scelta di autoimprenditorialità.

  • LIVELLI D'INGRESSO Diploma di scuola media supe riore; prova di accertamento di idoneità e anzianità di disoccupazione; uomini e donne disoccupati 
  • ATTIVITÀ IN AULA 344 ore (alfabetizzazione linguistica; informatica; introduzione al restauro delle pavimentazioni antiche; studio e progettazione del cantiere di re stauro) 
  • ATTIVITÀ NON IN AULA 236 ore (esercitazioni di laboratorio o cantiere scuola) 200 ore di stage 
  • NUMERO PARTECIPANTI 20  SEDE FORMATIVA Pomezia - Via Monte Cervino, 8
  • ATTESTATO Qualifica V Liv. ccnl Edilizia 
  • SPENDIBILITÀ DELLE COMPETENZE ACQUISITE E SBOCCHI PROFESSIONALI Possibilità di essere inseriti nelle imprese specialistiche di restauro o di intraprendere percorsi universitari con i crediti acquisiti.
  • PRINCIPALI CREDITI Credito per qualifica RSPP; credito per ECDL dì 1 ° livello; credito per Ket di primo livello; certificazione Soprintendenza; convenzioni con la facoltà di Architettura "Valle Giulia" e con la facoltà di Conservazione dei Beni Culturali dell'Università della Tuscia con riconoscimento complessivo di 25 Crediti Formativi Universitari

TECNICO SPECIALISTA NELL'IMPIEGO DI SUPPORTI TECNOLOGICI PER LA DIAGNOSI ED IL RILIEVO DEI BENI CULTURALI ED ARCHEOLOGICI CEFME CENTRO PER LA FORMAZIONE DELLE MAESTRANZE EDILI ED AFFINI DI ROMA E PROVINCIA

Ente accreditato  Via Monte Cervino, 8 00040 Pomezia Sede Operativa: Pomezia - Via Monte Cervino, 8 Telefono 0691962/1 Fax 0691962209 www.cefme.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tecnico con competenze di rilievo e diagnosi di siti degradati che abbia in uscita la possibilità di scegliere tra il percorso universitario o professionale: è infatti previsto il riconoscimento di Crediti Formativi Universitari per alcune unità didattiche spendibili presso la Facoltà di Architettura Valle Giulia dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza", la Scuola di Specializzazione in Restauro dei Monumenti dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" e il Dipartimento di Scienze del Mondo Antico della Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali dell'Università degli Studi della Tuscia; a livello professionale inoltre gli argomenti trattati mirano a fornire quegli elementi cognitivi necessari al riconoscimento dei materiali e alle loro caratteristiche al fine di un corretto utilizzo nell'ambito dei Beni Culturali e Archeologici di specifiche ed innovative strumentazioni: I'Archeoradar, le Geoelettriche, la Fotografia aerea, la Fotogrammetria applicata e il rilievo con metodologia Laser Scanner 3D.

È prevista anche una parte dedicata ad acquisizione di competenze sulla sicurezza, sull'informatica, sulla lingua inglese. II corso si conclude con una fase di accompagnamento al lavoro e di supporto per l'eventuale scelta di autoimprenditorialità. 

  • LIVELLO D'INGRESSO Diploma scuola media superiore e/o laurea; prova di accertamen to di idoneità e anzianità di di soccupazione; uomini e donne disoccupati 
  • ATTIVITÀ IN AULA 277 ore (alfabetizzazione linguistica; alfabetizzazione informatica rilievo dei manufatti; caratte ristiche e degrado dei materiali ecc.). 
  • ATTIVITÀ NON IN AULA 84 ore (esercitazioni di laboratorio o cantiere scuola), 125 ore di stage 
  • NUMERO PARTECIPANTI 20 
  • SEDE FORMATIVA Pomezia - Via Monte Cervino, 8
  • ATTESTATO Qualifica V Liv. ccnl Edilizia 
  • SPENDIBILITÀ DELLE COMPETENZE ACQUISITE E SBOCCHI PROFESSIONALI Possibilità di essere inseriti nelle imprese specialistiche di restauro o di intraprendere percorsi universitari con i crediti acquisiti.
  • PRINCIPALI CREDITI Credito per qualifica RSPP; credito per ECDL di 1 ° livello; credito per Ket di primo livello; certifica zione Soprintendenza Archeologica di Ostia

Nota bene: Telefonate prima per avere conferma delle informazioni. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. le inesattezze, le indicazioni potrebbero essere modificate.

pagina aggiornata il 28 gennaio 2007

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582