Trapianto di cornea, il laser migliora gli esiti e accelera la guarigione

Trapianto di cornea con il laser

Il trapianto di cornea fa registrare un grande passo in avanti con le ultime tecniche che usano il nuovo laser a femtosecondi. Superato il bisturi del chirurgo.

Circa cento anni fa venne eseguito il primo trapianto di cornea, da allora le tecniche chirurgiche e le terapie hanno sempre di più ridotto l'uso del bisturi.

Ora con il nuovo laser a femtosecondi si ottiene una guarigione più rapida e minori complicazioni.

La cicatrizzazione avviene in tempi minori e, come esito finale, l'acuità visiva è migliore mentre si riduce astigmatismo.

Inoltre si torna a vedere dopo qualche settimana, mentre l'asportazione delle suture si rende possibile dopo circa sei mesi, anziché i 12 necessari con la tecnica tradizionale.

Il risultato è reso possibile grazie alla precisione del laser che consente un'accuratezza dell'intervento prima irraggiungibile con le vecchie tecniche che utilizzano strumenti manuali.

In sintesi, l'utilizzo del laser a femtosecondi facilita una migliore integrazione del tessuto trapiantato.

Il professor Aldo Fronterre', specialista di Chirurgia corneale a Milano e Pavia, ha spiegato che "L'uso di questo laser permette di migliorare la precisione e la sicurezza negli interventi con un ottimale adattamento fra donatore e ricevente. Queste caratteristiche permettono una cicatrizzazione migliore e più veloce, quindi un ridotto astigmatismo e una ripresa visiva più rapida".

Il numero di trapianti che vengono eseguiti annualmente in Italia è di circa 5 mila. L'Italia detiene il primato europeo del numero delle donazioni che nel 2011 ha contato 7.246 donatori, contro i 6.742 del 2010.

Trapianti di cornea: il bilancio 2008

Trapianto di cornea: nuove tecniche personalizzate

19 settembre 2012

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

5xmille

FAI UNA DONAZIONE

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)

La gravidanza

Sei incinta o vuoi avere un bambino? Visita la nostra guida alla gravidanza

Primi sintomi della gravidanza, sono incinta?

Periodo fertile, come calcolare l'ovulazione

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo