Federlab, rischio chiusura con nuove tariffe


Rivedere il nuovo nomenclatore tariffario per la specialistica ambulatoriale dei laboratori d'analisi, "o sarà la fine per molti di questi che saranno costretti a chiudere".

E' l'allarme lanciato da Federlab Italia, il coordinamento nazionale dei laboratori d'analisi che oggi a Roma ha incontrato il viceministro della Salute, Ferruccio Fazio, al convegno 'I laboratori di analisi: una risorsa, non un problema'.

Il coordinamento nazionale, che riunisce il 70% dei laboratori di tutta Italia, non condivide affatto il nuovo nomenclatore

Secondo Federlab, non c'è alcun adeguamento tariffario rispetto ai costi che sono incrementati negli ultimi anni, e l'impatto complessivo potrebbe attestarsi sul 10% in meno di ricavi rispetto al 'tariffario Bindi' del 1997.

Federlab ha presentato anche una rilevazione condotta da Antonello Zangrandi, docente all'università Bocconi di Milano, su 26 laboratori italiani di 4 regioni diverse (Lombardia, Lazio, Campania, Sicilia). L'analisi dimostra che tutti i laboratori, grandi e piccoli, saranno a rischio chiusura nel giro di 6-8 mesi.

"Dallo studio - ha sentenziato Vincenzo D'Anna, presidente di Federlab - emerge che l'ipotesi del nuovo nomenclatore è improponibile. La proposta, inserita nei bilanci anche dei più grandi laboratori italiani, ne determinerebbe il fallimento".

L'appello di D'Anna si estende anche alla "disparità tra strutture private e pubbliche", che secondo il numero uno di Federlab dovrebbe essere eliminata.

"Noi laboratoristi non meritiamo la ghigliottina", ha concluso. L'invito è stato accolto da Fazio che ha ribadito l'impegno del Governo: "Non difendere microinteressi, ma proteggere gli interessi della sanità e del mondo del lavoro. Un buon privato - ha concluso - deve essere assolutamente equivalente ad un buon pubblico, perché il lavoro dei laboratoristi è essenziale per le decisioni cliniche".

Doctornews33

Pagina pubblicata il 01 luglio 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo