Pillola anticoncezionale maschile, il pillolo per gli uomini sta arrivando


Novità sul fronte della contraccezione orale, ma questa volta la notizia riguarda gli uomini. La pillola anticoncezionale maschile potrebbe essere presto una realtà.

Pillola anticoncezionale per uomini

I ricercatori dell'Istituto statunitense Dana-Faber e il college di Baylor hanno sperimentato sui topi un contraccettivo orale. I risultati, pubblicati sul Cell, hanno dimostrato le potenzialità della molecola chiamata JQ1 in grado di interrompere la fertilità maschile.

Secondo i dati, l'effetto non produce mutazioni o disturbi sul comportamento sessuale e, come per le donne, l'infertilità causata dal JQ1 è reversibile.

La molecola sperimentata sui topi ha dimostrato la capacità di interrompere la spermatogenesi, il processo di maturazione degli spermatozoi, passando senza problemi attraverso i tessuti sanguigni dei testicoli.

La scoperta potrebbe indicare la strada per mettere a punto una pillola anticoncezionale in grado di controllare la fertilità maschile. La molecola JQ1, oggetto dello studio guidato da James Bradner, è stata testata da circa 350 laboratori ed è il primo lavoro che non prende in considerazione soluzioni a base di ormoni.

La difficoltà della ricerca nell'individuare un contraccettivo orale maschile è sempre stata legata al fatto che, mentre la donna produce mensilmente  un solo  ovulo, l'uomo produce quotidianamente milioni di spermatozoi.

Gli studi finora eseguiti hanno sempre cercato soluzioni farmacologiche che utilizzassero ormoni, come per le donne, ma con risultati insoddisfacenti.

Ora invece si tratta di una piccola molecola sintetica che, "somministrata ai roditori tramite iniezioni quotidiane da 50 a 100 mg/kg per sei settimane ha avuto un effetto contraccettivo totale", ha spiegato Bradner chiarendo che è stato possibile rilevare "la diminuzione rapida e reversibile della conta e della mobilità degli spermatozoi con profondi effetti sulla fertilità".

Secondo la ricerca, l'effetto anticoncezionale non avrebbe controindicazioni nella produzione di testosterone, e quindi del desiderio sessuale. Una volta interrotta l'assunzione del contraccettivo la produzione di spermatozoi tornerebbe ad essere normale e gli eventuali figli successivamente concepiti non avrebbero problemi di salute.

Ma per accertare questo occorrerà avviare una lunga sperimentazione sull'uomo che, se dovesse confermare gli effetti riscontrati sui roditori, metterà anche gli uomini in condizione di controllare farmacologicamente la propria fertilità senza dover ricorrere a tecniche chirurgiche come la vasectomia.

Per approfondire:

Contraccezione, tutti i metodi conosciuti

18 agosto 2012

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo