Medicina d'urgenza, è necessaria una scuola di specializzazione


"Chiediamo ai ministri della Salute Livia Turco e dell'Università  Fabio Mussi, l'attivazione della Scuola di specializzazione in medicina d'emergenza-urgenza. Ulteriori rinvii non possono essere più tollerati".

E' l'appello che Anna Maria Ferrari, presidente della Simeu (Società  italiana di medicina d'emergenza urgenza), ribadirà  giovedì nel corso di una conferenza stampa al Centro internazionale 'Loris Malaguzzi' di Reggio Emilia, sede del convegno regionale Simeu Emilia Romagna.

La Simeu ritiene infatti che l'attivazione della Scuola "è diventata ormai indispensabile e urgente. Anche già  da questo anno accademico, viste le tante Università  in possesso dei requisiti per farlo, la disponibilità  di 68 borse di studio già  deliberate dalla Conferenza Stato-Regioni e lo slittamento al 10 marzo 2008 per l'avvio dei corsi di specializzazione".

L'attenzione della Simeu si sposta quindi su chi è contrario all'avvio della Scuola di specializzazione in medicina d'emergenza urgenza: i medici anestesisti e rianimatori. Professionisti che hanno dato vita a un sit-in davanti al ministero dell'Università  per manifestare contro l'attivazione della Scuola, e che per lo stesso motivo hanno proclamato uno sciopero nazionale di 24 ore per il 10 dicembre.

"Un fatto estremamente grave", sottolinea la Ferrari, che si dice "pronta, insieme ad altre società  scientifiche e a sigle sindacali rappresentative dei medici d'emergenza-urgenza, a chiedere la mobilitazione degli 11 mila medici del settore affinché vengano finalmente riconosciute le loro legittime aspirazioni di formazione e appartenenza". 



Pagina pubblicata il 05 dicembre 2007

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo