Obbligo vaccinazioni in Veneto, Galan: lo stop in linea con l'UE


"La sospensione dell'obbligo vaccinale attuata dalla Regione del Veneto dimostra che ci stiamo semplicemente adeguando, per tempo, a ciò che in parte è già accaduto o sta per accadere nel resto d'Europa".

Ad affermarlo è Giancarlo Galan, governatore della Regione Veneto, che risponde così al ministro della Salute Livia Turco, che ieri aveva chiesto al Veneto un ripensamento "sulla sospensione dell'obbligo di alcune vaccinazioni pediatriche".

"E' bene che si sappia - sostiene Galan - che entro il 2010 tutti i Paesi membri dell'Unione europea dovranno superare l'obbligo vaccinale. Nel Veneto, pertanto, siamo passati ad una offerta attiva della vaccinazione, il che vuol dire che il pediatra ha l'obbligo di informare le famiglie sul calendario vaccinale e su tutto quanto serve a tutelare la salute del singolo e della collettività".

Secondo Galan "è sbagliato ritenere che nel Veneto si sia entrati in un periodo opaco o confuso attorno a simili questioni. Proprio perché - termina -siamo la Regione più avanti di tutte le altre nel sistema vaccinale, e ci troviamo nella condizione di poter affrontare un percorso di vaccinazione informata e consapevole".

Pagina pubblicata il 14 gennaio 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo