Liste d'attesa, dati poco disponibili


Secondo quanto emerge dal "Secondo rapporto nazionale sull'uso di Internet quale strumento di comunicazione dei dati sulle liste di attesa", i dati sulle liste d'attesa appaiono solo sul 22 per cento dei siti di Asl e Regioni.

I dati sulle liste di attesa poco pubblicati su internet. Solo il 22 per cento dei siti web di Asl, ospedali, Irccs, policlinici, Regioni e province autonome, fornisce dati su tempi e liste d'attesa. E' quanto emerge dal "Secondo rapporto nazionale sull'uso di Internet quale strumento di comunicazione dei dati sulle liste di attesa", che riporta i risultati di un'indagine condotta dal ministero della Salute tra il 15 febbraio e il 15 marzo 2007.

L'indagine ha passato sotto la lente un totale di 367 siti web, per monitorare i dati generali sui tempi e liste di attesa, i tempi massimi definiti in ambito regionale/aziendale, i tempi reali dichiarati sulla base di rilevazioni strutturate e quelli prospettici di attesa all'atto della prenotazione online (real time), nonchè il loro aggiornamento.

Ebbene: è risultato che il 29 per cento delle Regioni (6 su 21) riporta nei propri siti web dati su tempi reali e/o massimi d'attesa, con un incremento del 10 per cento rispetto ai risultati dell'indagine precedente condotta nel 2005. Mentre fra le Asl, il 27 per cento dei siti (50 su 188) pubblica dati su tempi e liste d'attesa, con un incremento dell'1 per cento rispetto al precedente rapporto, contro il il 19 per cento (18 su 93) delle Aziende ospedaliere esaminate (con un risultato invariato rispetto alla prima indagine).

Analizzando poi i risultati di Asl e ospedali per aree geografiche, risulta che a pubblicare di più sono le strutture del Nord Ovest (47 per cento per un totale di 38 siti), seguito dal Nord Est (29 per cento per 15 siti), dal Centro (11 per cento per 6 siti web), fanalino di cosa Sud e Isole (10 per cento con 9 siti).


Pagina pubblicata il 11 febbraio 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti