MMG fondamentali per i trapianti


In tema di trapianti e donazioni d'organo i medici di famiglia rivendicano il loro ruolo in questo settore, sia nella fase di informazione e promozione della donazione, sia per seguire nel tempo i pazienti operati.

Lo ricorda, in una nota, il segretario nazionale della Federazione dei medici di medicina generale (Fimmg) che, in occasione della Settimana nazionale della donazione e dei trapianti, in corso fino all'11 maggio, chiede più collaborazione con i centri trapianti e un sistema che permetta di trasferire ai camici bianchi le informazioni sui pazienti.

"Sul tema dei trapianti, il medico di medicina generale - spiega il segretario Giacomo Milillo - può e deve svolgere un ruolo fondamentale sia nella promozione della donazione d'organo, sia nel sostenere il paziente da sottoporre a trapianto prima, e ancor più dopo, l'avvenuto trapianto. Infatti il crescente numero dei pazienti trapiantati implica una gestione clinica ad hoc in quanto oltre che per il follow-up del trapianto, devono essere seguiti anche per eventuali altre patologie presenti. È quindi assolutamente necessario creare un sistema che garantisca il trasferimento di informazione tra medici di medicina generale e Centro trapianti".

La normativa attuale che regolamenta i prelievi e trapianti di organi e tessuti "attribuisce all'informazione - aggiunge Milillo- un ruolo fondamentale per: far conoscere i problemi legati al trapianto ed alla donazione di organi, prevenire le patologie che richiedono il trapianto e consentire una scelta 'libera e consapevole' sulla donazione".

In questo contesto, il medico di famiglia "assume, grazie alla sua vicinanza e al rapporto di fiducia con il cittadino-paziente, un'importanza fondamentale per la diffusione della cultura della donazione e necessita di un'adeguata formazione a riguardo". Milillo ha sottolineato che la Fimmg "ha sempre seguito e sta seguendo con molta attenzione il tema della donazione d'organo e dei trapianti, con specifiche iniziative nel corso dei congressi, ma anche con interventi formativi, residenziali e a distanza, per i propri medici e del personale di studio.

Ne sono testimonianza i corsi organizzati con il fondo professioni nel 2005-2006 durante i quali abbiamo anche distribuito un apposito Cd agli iscritti".

Pagina pubblicata il 11 maggio 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo