Serve un ministero vero


"La scelta di accorpare il ministero della Salute al Welfare ci sembra rischiosa. Siamo convinti che un coordinamento centrale sia necessario per condividere obiettivi comuni, quali ad esempio l'applicazione dei LEA e il diritto a un'assistenza efficiente e di facile accessibilità".

Ad affermarlo è Roberto Lala, segretario generale del SUMAI (Sindacato unico medicina ambulatoriale italiana), che scende in campo a difesa della salvaguardia del dicastero di Lungotevere Ripa.

"Nel fare i migliori auguri al nuovo ministro del Welfare Maurizio Sacconi e al probabile viceministro con delega alla Salute Michela Vittoria Brambilla - sottolinea in una nota Lala - assicuriamo da parte nostra la massima disponibilità a collaborare affinché il SSN, che è patrimonio di tutti, possa continuare ad essere garanzia di cura e salute per i cittadini italiani". Molte le emergenze da affrontare per il segretario generale del SUMAI.

"Innanzitutto - spiega - la riqualificazione della sanità del territorio, per la quale servono interventi riorganizzativi e forti investimenti economici, e che deve necessariamente passare attraverso l'ideazione di un progetto strategico che, con le necessarie e indispensabili varianti, sia applicabile alle diverse realtà regionali.

Siamo quindi convinti dell'importanza del ministero della Salute e - conclude - è questo lo spirito con cui ci presenteremo ai prossimi confronti con il nostro ministro".

Pagina pubblicata il 08 maggio 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo