Un referente forte per i medici


I medici, 'orfani' del ministero della Salute, ora inglobato nel Welfare, sono preoccupati per la mancanza di un riferimento autorevole per la sanità. E chiedono un referente nazionale 'forte' per il settore, in grado in particolare di garantire l'applicazione dei livelli essenziali di assistenza su tutto il territorio e i controlli necessari.

Questo, in sintesi, il punto di vista dei camici bianchi sul nuovo assetto della sanità italiana, espresso da rappresentanti sindacali e della professione che ieri hanno partecipato alla giornata di apertura del congresso del sindacato nazionale autonomo medici italiani (Snami), in corso a Cervia (Ra).

Per i medici non si tratta di un problema di nome. "L'importante- ha detto Giacomo Milillo, segretario generale della Federazione dei medici di medicina generale - non è il contenitore ma ciò che la struttura, viceministero o altro, sarà in grado di fare concretamente.

Ciononostante auspico il ripristino di una struttura forte: credo che il responsabile della Sanità debba sedere nel Consiglio dei ministri". L'accorpamento nel Welfare, ha continuato Milillo, "è condivisibile per quanto riguarda sanità e sociale.

Ma mi sembra pericolosa l'aggiunta del lavoro, che allarga troppo le competenze e si rischia ogni volta, tra previdenza e salute, di dover togliere risorse all'una a favore dell'altra". Preoccupazioni anche da parte dello Snami che, dal congresso, ha chiesto "il ritorno di un ministero a valenza nazionale, a garanzia di una sanità nazionale a tutela della salute nostra e dei nostri cittadini". 

Pagina pubblicata il 21 maggio 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti