Tre anni dopo la laurea 75% senza lavoro


Appena 10 anni fa era senza occupazione solo il 55 per cento dei giovani medici.

Svolgono i regolari studi universitari nelle facoltà di Medicina, si laureano spesso in tempo, ma a distanza di tre anni dalla fine degli studi sono ancora disoccupati. E' il destino del 75% dei medici italiani. E' il dato più allarmante che emerge dal primo 'Rapporto sul precariato nella professione medica', organizzato dalla Commissione Giovani medici dell'Ordine provinciale dei Medici, chirurghi e odontoiatri di Roma, e presentato ieri in Campidoglio.

L'indagine è stata svolta inviando un questionario online a tutti i medici, e ha preso in esame gli ultimi 15 anni della sanità italiana. Il trend del 75% è riferito all'ultimo periodo disponibile, quello 2004-2007, ma anche nel recente passato la situazione era simile. "Anche nel 2001-2004 - si legge nel Rapporto - i camici bianchi disoccupati ammontavano al 74%". La situazione però è radicalmente cambiata rispetto allo scorso decennio. Nel periodo 1995-1998, infatti, solo il 55% dei medici italiani era 'a spasso', a fronte di un 45% che esercitava stabilmente la propria professione. Ma le cose non sono così positive neanche per quel 25% che attualmente è occupato. Solo il 13% è infatti un lavoratore 'stabile', mentre il 12% è precario. "La situazione è drammatica - osserva Mario Falconi, presidente dell'Ordine dei medici di Roma - e le colpe vanno ripartite.

Le responsabilità sono infatti della politica, che spesso occupa in sanità spazi impropri. Non ci piace lo spoil system, la bravura dei medici non può cambiare al mutare delle maggioranze". Da rivedere, secondo il presidente dell'Ordine, anche l'atteggiamento dei media. "Spesso si sfocia nello scandalismo - prosegue - e si usa la parola 'malasanità' solo perché fa audience".

Obiettivo del Rapporto, spiega Luigi Laino, coordinatore della Commissione giovane medici, "è sottolineare le criticità di questo sistema e trovare dei punti in comune con le Istituzioni, prima che sia troppo tardi". Il coordinatore auspica dei corsi di orientamento, al quinto anno di liceo, per tutti quei ragazzi che hanno intenzione di seguire la facoltà di Medicina all'università. "Bisogna fare capire ai ragazzi ciò che li aspetta - sostiene Laino - per evitare che le facoltà siano piene di studenti che per laurearsi impiegano anche 15 anni, intasando tutto il sistema.

E chiediamo maggiore trasparenza alle aziende sanitarie, perché oggi non conosciamo le loro piante organiche, spesso le aziende hanno meno medici di quanti ne sarebbero ammessi". "Tra un anno ci rivedremo qui - conclude Falconi - e aggiorneremo il Rapporto. Vedremo quanto abbiamo fatto in 365 giorni per migliorare la situazione nella nostra Regione, e in questo senso ho già avuto qualche incontro con il presidente del Lazio, Piero Marrazzo. Da oggi in poi - termina - il 25 giugno sarà il 'Giorno del precariato nella professione medica".

Pagina pubblicata il 26 giugno 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti