Capire il malato oncologico


Un termometro per misurare la temperatura del disagio emotivo, e dieci semplici mosse per mettere sotto scacco i turbamenti che scattano nella psiche dei malati di tumore al polmone. A suggerire il giusto 'fai-da-te' per gestire al meglio il terremoto emotivo scatenato dal cancro sono due manuali - uno dedicato ai pazienti, l'altro ai familiari - targati Sipo (Società italiana di psiconcologia) e Fondazione Aiom (Associazione italiana di oncologia medica), e presentati ieri a Milano. Perché in Italia l'80% dei malati di tumore al polmone chiede più aiuto psicologico, il 32% ritiene di non riceverne abbastanza e, d'altra parte, poco più della metà conosce l'esistenza di associazioni di pazienti, ancor meno di opuscoli dedicati (8%).

Uno scenario tracciato da un'indagine europea condotta dall'International Psycho-oncology Society con il sostegno di Roche. La ricerca indaga sui bisogni dei malati e fa da supporto al progetto Inspire, al suo esordio oggi in Italia: un'iniziativa che si propone di migliorare la qualità della vita delle persone con tumore al polmone e dei loro familiari, offrendo consigli e supporti per non farsi travolgere dalla malattia. Ogni anno, in Italia, si registrano 32 mila nuovi casi di tumore del polmone, primo 'big killer' fra le neoplasie.

Nel Belpaese Inspire debutta con i due vademecum realizzati dagli esperti che hanno messo insieme i dati sulle esigenze più frequenti dei malati, raccolti nella loro esperienza clinica e attraverso lo storico numero verde dell'Aiom. Le due guide verranno distribuite nei dipartimenti di oncologia su tutto il territorio nazionale, ma saranno anche scaricabili via internet agli indirizzi: www.siponazionale.it e www.fondazioneaiom.it. Si tratta, spiegano gli esperti, di un primo passo verso il perfezionamento dell'assistenza psicologica ai pazienti. Perché, conferma Emilio Bajetta, presidente della fondazione Aiom, "uno dei primi bisogni è proprio quello informativo".

C'è inoltre un 'vuoto' da colmare nel sistema ospedaliero italiano, osserva Luigi Grassi, presidente della Sipo: "Il nostro obiettivo è arrivare a definire il profilo professionale dello psiconcologo, che ancora non esiste, e tracciare un percorso formativo adeguato. Anche se è in corso qualche cambiamento, di supporto psicologico ai pazienti si parla ancora troppo poco nelle università. Il risultato è che in Italia non tutti i centri hanno questo servizio".

Se ne contano un centinaio, secondo l'ultimo censimento, condotto in collaborazione con l'Istituto superiore di sanità - ricorda Grassi - fra unità complesse, staff che comprendo anche psiconcologi e servizi offerti da associazioni di volontariato. "Ma sono ancora troppo pochi", sottolinea.


Pagina pubblicata il 04 settembre 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti