Bianco (Fnomceo), nessun pregiudizio verso PDL


Il presidente Bianco ha commentato, smentendole in toto, le notizie secondo le quali in Fnomceo esisterebbe un atteggiamento pregiudiziale verso il partito di Berlusconi

"Sono senza alcun fondamento le notizie su presunte pregiudiziali politiche o ideologiche mie personali e del gruppo dirigente della Federazione nazionale degli Ordini dei medici (Fnomceo) verso chicchessia, e, a maggior ragione, verso il Pdl, che porta l'onere di governare il nostro Paese. Smentisco, dunque, ogni notizia circolata in questi termini".

Lo dice il presidente della Fnomceo, Amedeo Bianco, riferendosi alle polemiche dopo l'incontro organizzato a Roma dal Pdl per un confronto sul testamento biologico, e in particolare all'esplicita richiesta del senatore Maurizio Gasparri di smentire alcuni lanci di agenzia dei giorni scorsi, che prefiguravano la volontà del presidente Bianco di negare un confronto tra gli ordini dei medici provinciali e il Pdl sulle Dichiarazioni anticipate di trattamento. "Ho sempre mantenuto e continuo a mantenere - ha detto Bianco - un grande rispetto e nutro una grande fiducia per il ruolo alto della politica e delle istituzioni nel governo della complessità della nostra comunità civile", ha detto Bianco che farà pubblicare on line (www.fnomceo.it) la lettera inviata nei giorni scorsi ai presidenti degli Ordini Provinciali sull'incontro romano, per dimostrare che non c'è stato nessun invito a disertare l'appuntamento. "Mi riconosco - dice Bianco - nelle parole e nel pensiero del segretario della Fnomceo, Gabriele Peperoni (che ha partecipato all'incontro con i Pdl in rappresentanza della Federazione).

Su ogni tema professionale, ed in modo particolare su quelli bioetici, il nostro obiettivo era, è e sarà l'incontro, il dialogo e non lo scontro. Ferma restando la responsabilità della nostra istituzione di esprimersi e, in caso di opinioni non convergenti, di ricorrere alle regole, mai obsolete, di rispetto delle maggioranze e minoranze". "Ribadisco altresì - continua il presidente Bianco - che il dibattito in corso coinvolge in modo, a mio giudizio, improprio il ruolo della nostra deontologia che, unitaria e indivisibile, è fonte chiara e salda del corretto esercizio professionale.

Il medico - conclude Bianco- oggi più che mai deve avvicinarsi ad ogni donna e uomo che soffre e a ogni domanda di aiuto, per accompagnare ognuno nella sua storia di vita unica e irripetibile, fermo restando il rispetto della libertà del paziente con l'obbligo di tutela in capo al medico e a quell'universo di quanti ne portano l'onere della cura. Questo è il cuore del documento di Terni sul testamento biologico ed ogni altra presunta prospettiva politica è al di fuori dei compiti e della stessa agenda di questa Fnomceo".


Pagina pubblicata il 23 luglio 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo