Amato, non fermiamoci davanti a testamento biologico

"Perchè dobbiamo fermarci davanti a cose come il testamento biologico, per la paura di superare i limiti? Il limite c'è e noi non lo dobbiamo superare". Lo ha affermato il ministro dell'Interno Giuliano Amato, nel corso del suo intervento alla giornata conclusiva della Conferenza nazionale sulle famiglia. Il ministro dell'Interno ha poi letto un passo del catechismo della Chiesa cattolica relativo al tema affrontato: "'L'interruzione di procedure mediche onerose o sproporzionate rispetto ai risultati attesi può essere anche legittimo.

Non si vuole così procurare la morte, si accetta di non poterla impedire'. Questo è il catechismo della Chiesa cattolica - ha scandito Amato - Ci vuole il coraggio di affrontare le situazioni su un terreno di intesa comune", ha concluso.

Pagina pubblicata il 28 maggio 2007

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

5xmille

FAI UNA DONAZIONE

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)