Resveratrolo contro Parkinson, Alzheimer e demenze

Contro il Parkinson, l’Alzheimer e le demenze il Resveratrolo potrebbe svolgere un ruolo protettivo. Su questo polifenolo ed i suoi effetti riferisce una nuovo studio cinese.

A volte il cervello umano ti sorprende con dei collegamenti che iniziano a farti rimbalzare in testa una parola e tu non sai al momento capire il perché.

Poi una lampadina si accende e tu finalmente capisci che il tuo cervello ha collegato due informazioni apparentemente distanti, ma che in realtà avrebbero potuto avere un punto vero di contatto.

La notizia è che un gruppo di ricercatori di una Università della Cina, la Zhengzhou University ha pubblicato sulla rivista Neural Regeneration Research i risultati di uno studio, effettuato su cavie affette da demenza senile in cui il resveratrolo, un polifenolo di cui già scrivemmo qualche tempo fa, presente nella buccia dell’uva, che sarebbe in condizione di svolgere un lavoro protettivo a livello neurologico.

Il Resveratrolo , secondo i ricercatori è in grado di migliorare le capacita di apprendimento e quelle mnemoniche in un gruppo di topi affetti da demenza senile.

La sostanza riuscirebbe a provocare effetti benefici anche nei pazienti malati di Parkinson, Alzheimer o nei pazienti che hanno avuto una ischemia cerebrale.

Il Resveratrolo sarebbe anche in grado di ridurre lo stress ossidativo, una della cause della demenza vascolare.

I risultati di questo studio sembrano aprire un nuovo percorso per l’uso clinico del polifenolo nel trattamento delle demenze.

Ed il mio cervello?

La lampadina si è alla fine accesa e la parola che girava nella mia testa era Brindisi.

Perché?

Perché avevo letto da qualche parte che cinque o più individui erano stati arrestati nella provincia, appunto di Brindisi, dopo essere stati sorpresi a trafugare di 5 quintali di mosto di vino.

Non è che anche loro avevano letto della ricerca e volessero vendere il mosto alle case farmaceutiche?

Passatemi la battuta.

Antonio Luzi

Pubblicato il 6/9/2013

IN ARGOMENTO:

Resveratrolo, protegge la salute ma un bicchiere di vino rosso non basta

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

5xmille

FAI UNA DONAZIONE

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)

La gravidanza

Sei incinta o vuoi avere un bambino? Visita la nostra guida alla gravidanza

Primi sintomi della gravidanza, sono incinta?

Periodo fertile, come calcolare l'ovulazione

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo