Combattere le malattie della tiroide con cibi arricchiti con iodio

Aumentare i livelli di iodio nell’alimentazione, per scongiurare pericoli d’ipotiroidismo e altre patologie legate alla sua carenza nell’organismo umano.

Questa è la parola d’ordine lanciata in occasione della Giornata Europea della Tiroide, promossa nel nostro paese dall’Associazione Italiana Tiroide (Ait).

Per migliorare i livelli di iodio assumibili tramite l’alimentazione quotidiana, oltre al sale e patate iodate già disponibili, sono in arrivo altri cibi arricchiti, come pomodori, carote, insalata, latte e formaggio.

L’annuncio viene dall’endocrinologo Aldo Pinchera, presidente dell’Ait e docente dell’Università di Pisa, dove si sono svolte le ricerche finalizzate all’arricchimento dei cibi con lo iodio.

A Pisa i ricercatori hanno arricchito i terreni con iodio, ottenendo pomodori, insalate e carote con quantità di iodio superiori rispetto agli altri e lo stesso è stato fatto con le mucche, arricchendo il loro mangime, si è ottenuto, latte e formaggio con quantità di iodio fino a 2,5 volte in più.

La carenza di iodio riguarda oltre due miliardi di persone, di cui circa il 40% hanno il gozzo, ed è particolarmente importante da evitare in gravidanza, poiché responsabile di vari disturbi a carico delle donne e dei nascituri, nei quali può causare deficit cognitivi.

Pubblicata 26/5/2010

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

5xmille

FAI UNA DONAZIONE

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)

La gravidanza

Sei incinta o vuoi avere un bambino? Visita la nostra guida alla gravidanza

Primi sintomi della gravidanza, sono incinta?

Periodo fertile, come calcolare l'ovulazione

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo